Sei Nazioni e beneficenza: all’asta il Macaco realizzato dalla nazionale azzurra

Un fermacarte in ceramica a forma di macaco, ideato e creato dal brand NikyNaky– Italian Unconventional Design Brand e reso ancora più speciale dall’estro creativo e dalla fantasia dei campioni della Nazionale azzurra che hanno partecipato alla sua realizzazione finale.

Questo l’oggetto messo all’asta per raccogliere fondi in collaborazione con la piattaforma Charitystars in favore della fondazione “Terre des Hommes”, che con il loro loro progetto InDifesa si occupa di proteggere i bambini da ogni forma di violenza o abuso, e di garantirne il diritto alla salute, all’educazione e alla vita.

Alla creazione di questi 8 esemplari di Macaco all’asta ha collaborato anche lo studio padovano di design Favaretto&Partners, dando un ulteriore tocco di unicità a questi oggetti. Quest’ultimi sono stati personalizzati dalla mischia della Nazionale italiana composta da Michele Rizzo e Leonardo Ghiraldini (Leicester Tigers), Marco Fuser, Francesco Minto, Mauro Bergamasco e Alessandro Zanni (Benetton Rugby), Lorenzo Cittadini (Wass) e Valerio Bernabò (Zebre), grazie ad un pennarello apposito per la ceramica con cui i nostri azzurri hanno potuto “pacioccare” a proprio gusto ogni singolo Macaco.

Sarà possibile acquistare uno di questi Macaco partecipando all’asta su www.charitystars.com, a partire da oggi 13 febbraio fino a sabato 27 febbraio, quando la vendita sarà chiusa poche ore dopo il termine della partita del Sei Nazioni tra Italia e Scozia.

Ancora una cosa: a chi si starà chiedendo perchè proprio un Macaco, la creatrice del brand NikyNaky, Nicole Bruscia, ha così affermato: “Il Macaco ricorda un rugbista, per forme e linee, e la sua “fisicità” è come quella di un pilone o un tallonatore: è forte, piazzato, e sulla scrivania fa sentire la propria presenza. Una presenza che non è ingombrante ma al contrario rassicura chi gli sta accanto. Con questa iniziativa chiudiamo sicuramente in bellezza il nostro primo progetto”.