6 Nazioni, Italia-Inghilterra: le formazioni

Non partiamo favoriti, lo ha detto anche Jacques Brunel. Il nostro obiettivo è resistere alla dirompente forza degli inglesi, cercando di rimanere in partita fino alle ultime frazioni di gioco quando, con le forze che inizieranno a calare, si apriranno più spazi e si potrebbe concretizzare la possibilità di un rovesciamento delle sorti del match.

Ci sarà bisogno di una prova di grande concentrazione difensiva: in prima linea il CT conferma Gega tallonatore, affiancato da Lovotti e Cittadini in prima linea. Il nucleo del pack di mischia sarà occupato da Biagi e Fuser, sostenuti alle spalle da capitan Parisse, Minto e Zanni.

Ugo Gori mediano di mischia, mentre apertura Carlo Canna, giovane delle Zebre, che si è messo brillantemente in mostra nella prima con la Francia. Sulla trequarti troviamo Garcia e Campagnaro, a cui sarà chiesto di rompere il gioco inglese e di provare qualche ripartenza.

A dar geometria, dalle retrovie, ritroviamo l’esperienza di Luke McLean. Sulle ali le nostre “frecce azzurre”, Sarto e Bellini.

Così in campo l’Italia di Jacques Brunel:

XV titolare dell’Italia contro l’Inghilterra

15 Luke MCLEAN (Benetton Treviso, 76 caps)

14 Leonardo SARTO (Zebre Rugby, 24 caps)*

13 Michele CAMPAGNARO (Exeter Chiefs, 19 caps)*

12 Gonzalo GARCIA (Zebre Rugby, 40 caps)

11 Mattia BELLINI (Petrarca Padova, 1 cap)*

10 Carlo CANNA (Zebre Rugby, 8 caps)

9 Edoardo GORI (Benetton Treviso, 48 caps)*

8 Sergio PARISSE (Stade Francais, 115 caps) – capitano

7 Alessandro ZANNI (Benetton Treviso, 95 caps)

6 Francesco MINTO (Benetton Treviso, 24 caps)

5 Marco FUSER (Benetton Treviso, 7 caps)*

4 George Fabio BIAGI (Zebre Rugby, 9 caps)

3 Lorenzo CITTADINI (Wasps Rugby, 45 caps)

2 Ornel GEGA (Benetton Treviso, 1 cap)

1 Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby, 1 cap)*

a disposizione

16 Davide GIAZZON (Benetton Treviso, 25 caps)

17 Matteo ZANUSSO (Benetton Treviso, 1 cap)*

18 Martin CASTROGIOVANNI (Racing ’92, 116 caps)

19 Valerio BERNABO’ (Zebre Rugby, 28 caps)

20 Abraham STEYN (Benetton Treviso, esordiente)

21 Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby, 16 caps)

22 Edoardo PADOVANI (Zebre Rugby, esordiente)*

23 Andrea PRATICHETTI (Benetton Treviso, 1 cap)*

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

 

Formazioni Italia-Inghilterra

Italia: McLean; Sarto L., Campagnaro, Garcia, Bellini; Canna, Gori; Parisse (cap), Zanni, Minto; Fuser, Biagi; Cittadini, Gega, Lovotti

a disposizione: Giazzon, Zanusso, Castrogiovanni, Bernabò, Steyn, Palazzani, Padovani, Pratichetti A.

all. Brunel

Inghilterra: Brown; Watson, Joseph, Farrell, Nowell; Ford, Youngs; Vunipola B., Haskell, Robshaw; Kruis, Lawes; Cole, Hartley (cap), Vunipola M.

a disposizione: George, Marler, Hill, Launchbury, Itoje, Clifford, Care, Goode

all. Jones